Il cancro ha guarito la mia vita

  • Magari combattere il cancro è capitato a te stesso/a oppure a dei familiari o a delle conoscenze?
  • Pensi che ammalarsi di cancro é una clamorosa sfortuna?
  • Sei pronto/a ad ascoltare se ti dico che invece può essere una clamorosa opportunità per rinascere alla vita?

Se hai risposto di si a una di queste domande, allora abbiamo qualche cosa in comune e ti invito a leggere oltre.

Roma Gennaio 2002 – Dialogo tra la mente e il mio spirito

–      Povera me! Quanto sono triste e infelice! Mi sento cosi impotente davanti alle sciagure della mia vita! Cancro, depressione, separazione, abbandoni! Non mi è risparmiato niente! Che destino tragico!

–      Muoviti! Supera l’immobilismo, la monotonia, vai alla ricerca di qualcos’altro! La vita non é tutta lì. Conosci, esplora, vai oltre te stessa! Smetti di fare la vittima passiva!

–      Ma ho paura! E poi non ho fiducia in me stessa. Non c’è la faccio da sola. Ho bisogno di…

–      Allora sei proprio di coccio! Ricominciamo da capo e vediamo se questa volta, capisci e ti metti in cammino.

–      E se non capisco?

–      Beh, sei bocciata e ne riparliamo in una vita successiva.

Ahimè! Ad agosto 2002 mi è diagnosticato un secondo cancro tutto nuovo, 18 mesi dopo il primo. Dieci anni dopo, all’evidenza ho imboccato la strada giusta e capito un bel po’ di roba. Da pittrice decoratrice a Trompe l’oeil, sono diventata Pittrice terapeuta dell’anima…  e sto bene grazie!

Perciò dichiaro che “Il cancro  ha guarito la mia vita! E mi sono permessa di scriverlo in un’autobiografia dello stesso titolo! Puoi ordinare la versione cartacea o fare il download della versione ebook nella mia boutique di Lulu.com

Support independent publishing: Buy this book on Lulu.Cominciata nel 2007 per rispondere alla richiesta di alcune persone, l’obbiettivo di farne un ebook di una trentina di pagine si è trasformato in un vero libro di 314 pagine!

Che cosa troverai in Il cancro ha guarito la mia vita?

  • Innanzitutto, so che il titolo è provocatorio. Però è quello che sento nel profondo del mio cuore. Al primo cancro, non capisco niente e dico solo: “Che sfortuna”! Quando il secondo mi colpisce, sto ripetendo gli stessi errori di prima. Questa volta capisco… che devo capire qualche cosa!
  • Il desiderio di comprendere e di guarire totalmente mi spinge verso lo studio e poi la pratica di diverse terapie alternative, di metodi di conoscenza di se stesso e strumenti di sviluppo personale. Sono tutti esposti tramite quadri spiegativi e interviste dei miei maestri nelle loro varie discipline.
  • Inizia un’avventura che non finisce mai: assumere la responsabilità della propria vita. Un tempo pittrice decoratrice a Trompe l’oeil, divento pittrice terapeuta dell’anima.
  • Nella mia testimonianza, passato e presente si fondono tramite racconti dei vecchi tempi, flash back di scene significative, estratti di diario e articoli di blog.
  • I miei dipinti e le loro storie scandiscono il libro. Li puoi guardare cliccando quiSono tutte testimonianze di un viaggio iniziatico, messaggi di speranza e di apertura che vorrei trasmettere a chiunque le guarda.
  • Mi sono anche divertita a concludere ogni capitolo con una bolla tipo fumetto che, alla luce della mia “saggezza” di oggi, contiene qualche osservazione tipo: “Se solo avessi saputo!”. Sul momento, è facile non vedere più lontano della punto del naso.

Condividendo la mia avventura, desidero aiutare non solo chi si confronta con la malattia, ma anche chiunque cerca la propria Verità per vivere la vita per la quale è nato. Finalmente.

Non solo Giugno è il mese dell’uscita della mia autobiografia, ma è anche il mio compleanno! Per festeggiare entrambi, propongo uno sconto notevole a chi mi segue! Ti aspetto nella Boutique!

Ulteriore sconto del 16% fino al 29 Giugno! Codice CACCIA

Support independent publishing: Buy this book on Lulu.

Disegni Mandala, psicoterapia e dintorni … il ritorno!

Communicazione di servizio: ho il grandissimo piacere di annunciare il mio ritorno in Italia per una decina di giorni!

Saro’ a Riccione dal 17 al 20 Maggio per seguire un seminario con uno dei grandi incontri nel mio percorso di guarigione, il Dott. Brian Weiss. Fondatore di una nuova forma di terapia appoggiata sulla regressione nelle vite precedenti, é l’autore del best seller Molte vite, molti maestri . Continua a leggere

Figure geometriche casuali nel tuo Mandala ? Certo che no!

Nessun dubbio! Tutte le linee, numeri, forme e colori che appaiono in un tuo disegno Mandala hanno un significato. Stessa cosa nei dipinti ovviamento. Oggi vorrei scrivere qualche riga su due delle figure più usate e la loro combinazione, illustrandole con una delle mie creazioni, come da solito.

Mandala Cerchi e Quadrati

Titolo poco originale, lo confesso. Fa parte di una serie di ripiani per tavolo a intarsio di finti marmi, ispirati dal mio interesse nascente per i disegni Mandala, che realizzai nel 2003 per la Fiera dell’Artigianato di Milano.

 Si notano quasi esclusivamente dei cerchi e dei quadrati. Prima di tutto, qualche parola veloce su ciascuna forma: Continua a leggere

I colori, simboli di guarigione… da un paese all’altro

Il primo post di ripresa del blog non é importante… ma di più!!! Molto di più!!!  Ho scelto di centrarmi sui colori come simboli di guarigione.  Non qualunque colore, ma come da solito quelli che ho vissuti sulla mia pelle, quelli che dipingono il mio cammino da un paese all’altro.

Lo sai quale colore evoca per me in assoluto l’Italia e i 18 anni vissuti a Roma? L’ocra. Continua a leggere